bibbia3.jpg
L’ignoranza delle Scritture è ignoranza di Cristo.
— (Dal Prologo al commento del Profeta Isaia di san Girolamo; Stridone, 347 – Betlemme, 30 settembre 419/420 d.C.)
La Madonna dice piangendo: «Avete dimenticato la Bibbia!»
— Messaggio di Medjugorje del 13 luglio 1981 (Messaggio straordinario)

Contenuti:

 
 

Il perchè di questo sito

Il responsabile della parrocchia Della B.M.V. di Lourdes è il diacono Giuseppe Piacentini che dal 1996 vive insieme alla moglie Luisa Soncini e alla loro famiglia al secondo piano della canonica. Al piano terra vi è un piccolo appartamento dove ho residenza stabile: svolgo il lavoro di scrittore biblista (iniziato nel 2008) e seguo alcuni gruppi biblici (o centri d’ascolto) nei quali si preparano e discutono le letture della domenica. Il sito intende fornire un servizio a quanti desiderano approfondire la Parola di Dio. In modo particolare, oltre all’esposizione delle letture della domenica, si propone un’esegesi di alcuni libri della Bibbia letti e commentati secondo l’antica tradizione della Lectio Divina (vedi pag. Lectio Divina) giorno per giorno e in modo consequenziale, seguendo il calendario liturgico della comunità: “Piccola Famiglia dell’Annunziata”. 

Santuario Montericco (RE)

Santuario Montericco (RE)


La prospettiva

Il sito intende anche fornire alcune riflessioni di storia, attualità e geopolitica correlati di articoli, video e commenti. L’insegnamento ricevuto da don Giuseppe Dossetti, fondatore della Piccola Famiglia dell’Annunziata, e la lunga esperienza monastica – è il caso di dire: in territorio di guerra – (vedi La mia storia”), mi hanno abituato alla meditazione e alla preghiera ma anche a tenere uno sguardo costante sul mondo e in modo specifico sulla società degli uomini. Questa prospettiva spirituale cristiana ha accomunato innumerevoli laici e religiosi negli ultimi secoli e di questo inizio di millennio.

Elenchiamo alcuni dei più famosi in ordine cronologico secondo la data di morte: 

  • Fëdor Dostoevskij, scrittore e romanziere (1821-1881)

  • Leone Tolstoj, scrittore e saggista (1828-1910)

  • Papa Pio XI (nato Achille Ambrogio Damiano Ratti 1857-1939)

  • Don Primo Mazzolari, presbitero cattolico (1890-1959)

  • Robert Schuman, politico francese, ritenuto uno dei padri fondatori dell’Unione europea (1886 –1963)

  • San Giovanni XXIII (nato Giuseppe Angelo Roncalli; 1881-1963) 

  • Don Lorenzo Milani, presbitero cattolico e scrittore (1923-1967)

  • Karl Barth, teologo e pastore riformato svizzero (1886-1968)

  • Martin Luther King Jr., predicatore battista, seguì la «via» non violenta (1929-1968)

  • Robert (Bobby) Kennedy, noto come RFK (1925-1968)

  • Don Tonino Bello, vescovo e fondatore del movimento Pax Christi (1935-1993)

  • Giuseppe Dossetti, monaco, presbitero, già padre costituente della Repubblica italiana (1913-1996)

  • San Giovanni Paolo II (nato Karol Józef Wojtyła; 1920-2005)

  • Papa Benedetto XVI (nato Joseph Aloisius Ratzinger; 1927)

  • Papa Francesco I (nato Jorge Mario Bergoglio; 1936)